Bea e Filippo

Bea e Filippo

giovedì 30 gennaio 2014

Compagni di merende...

Il titolo fuorviante ha un suo perché. Attizza la curiosità. Magari uno molla la lettura appena si accorge della bufala, ma c'è pure chi continua a leggere... "ormai ho iniziato"! Anche di fronte a scadenti post come questo.

Ma voglio togliermi lo sfizio!
Ogni tanto si sentono dei desideri. Si è ispirati da cose serie o semplicemente da piccoli stimoli. 
In questo caso la mia voglia è molto concreta: ricordarmi, e ricordare a chi mi circonda nella rete, che esiste un bel gruppetto di Papà Blogger. 
Che non si tratta di una razza né in via di estinzione, né atrofizzata. Che è vitale, anche se numericamente molto meno rappresentata rispetto alle mamme. Ma viva e vegeta. 
Non in competizione col mondo femminile, ma sanamente alternativa nella declinazione di esperienze osservate e descritte dal punto di vista maschile.
Che persiste con presenze storiche, veri capisaldi del "papà blogging" e si arricchisce costantemente con nuovi arrivi.

Per me ogni papà che incontro nella rete rappresenta una specie di compagno di viaggio... istintivamente appena pubblica qualcosa di nuovo corro a leggerlo. Commento poco, ma questo di natura, ma leggo tutto!
Non sono compagni di merende e l'incontro reale è raro e difficile. 
Eppure col tempo a me piace riscontrare una sorta di velato cameratismo. O almeno una sorta di simpatia reciproca. La vivo così!

I padri Web-attivi: "paladini" dell'esperienza al maschile e delle pari opportunità nel 2.0! 

Eccomi allora semplicemente ad elencare chi incontro spesso e condivido umilmente in questo spazio, nel caso qualcuno non li conoscesse:
 (l'ordine è puramente casuale e le categorie sono a mia discrezione... chi si sente discriminato lo manifesti pubblicamente!).

a. Gli storici

Superpapà (la community dei papà)


b. I meno storici


c. La New entry

Papà incinta, qui siamo alle prese con un Vip, Angelo Pisani (vi ricordate i Pali e Dispari di Zeliz?). Al di là del nome "discutibile" (del blog intendo)... ne consiglio la lettura per l'ironia e le immagini iperboliche... ma siamo certi che la moglie non lo quereli? ... che poi - sempre lui - è autore di un altro Blog interessante: Agata la tempesta, all'interno della pagina Web personale.


d. I siti a più voci o più istituzionali (non sapevo che termine usare...)

f. Ultime scoperte (mie)

La ben che minima idea
Bivio pedagogico (in più è super Interista!)
HowToBeADad
Solopapà
Quantocorripapà
Un Papà nel pallone


Alla fine l'elenco è di tutto rispetto!

Chi ne conoscesse altri li segnali!!

Un saluto!


19 commenti:

  1. Ahaha! Mi hai fatto venire in mente quando all'università, nella bacheca delle offerte-casa, uno aveva scritto enorme SESSO!
    e poi sotto diceva "bene, ora che sono sicuro che mi leggi, cerco un posto letto"
    ;)

    RispondiElimina
  2. il titolo mi piace ed il post è utile a farmi scoprire nuovi blog...grazie!

    RispondiElimina
  3. Bella questa lista.
    Mi ritrovo in quello che dici, con la speranza che strada facendo il gruppo diventi sempre più numeroso.
    Non dirlo proprio a me "compagni di merende" che sono toscano :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... lo so in Toscana suona proprio male...

      Elimina
  4. Figo essere istituzionale...bravo Vittore e grazie! L'abbiamo fatto e non sarebbe male rifarlo un meeting...e direi che nostro atteggiamento nella blogosfera e' forse piu' collaborativo che competitivo, ma non vorrei ora aprire una discussione di gener con le amiche mamme blogger...e e poi lo so che storicamente la sfida a chi ce l'ha piu' grosso (sii...il blog) dall'era della pietra in poi e' prerogativa maschile...pero' abbiamo fatto passi avanti...noi, alcuni di noi diciamo..ok, .pochi tra noi, va bene?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. collaborativi e un po' più ironici... noi ce la caviamo così!

      Elimina
  5. Hai fatto benissimo a censirci perché non è sempre facile tener d'occhio tutto. Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... censimento un po' cameratesco... ma ci sta!

      Elimina
  6. Grande Vittore, grazie per questo post! Siamo uno squadrone!

    RispondiElimina
  7. Grazie! Sempre bello leggerti, stavo pensando anch' io ad un articolo del genere, anche perché non siamo in tanti ma abbiamo veramente parecchie sfaccettature e come già detto in precedenza, siamo ancora "vergini" sotto tanti aspetti e quindi veri e poi a me i compagni di merende sono sempre piaciuti, per la merenda ovviamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... e noi di merende, di quelle belle sostanziose, siamo esperti!

      Elimina
  8. Ciao Superpapà, ti conosco da poco, ma questo post mi è piaciuto molto!! Guarda qui!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Koko della segnalazione. Mi domandavo proprio dove fossero i padri-blogger. Neppure casualmente mi è capitato di trovarne. E non solo ne trovo uno, ma scopro un mondo intero. L'altra metà della mela, insomma.
      Ben trovato, Super Papà. Mi segno il tuo blog e torno a leggerti con calma

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...